Please follow & like us :)

RSS
Facebook
Facebook
Google+
http://www.riccione.se/blog/tag/turismo">
Twitter

turismo

Isola delle Rose, ecco la vera storia raccontata dal fondatore

Isola delle Rose, ecco la vera storia raccontata dal fondatore

Isola delle Rose, ecco la vera storia raccontata dal fondatore

 

 

Isola delle Rose, ecco la vera storia raccontata dal fondatore

uando il Corriere Romagna, nel 2008, a 40 anni dall’invasione, raccontò la vicenda dell’Isola delle Rose, la storia era completamente dimenticata, forse rimossa. Il successo del film che spopola su Netflix è il culmine di una riscoperta cominciata con una ricerca negli archivi e un’intervista all’ingegner Giorgio Rosa

 

 

Sorgente: Isola delle Rose, ecco la vera storia raccontata dal fondatore

Richiedi Info

Riccione Notizie

Tra Milano Marittima e Riccione le modelle tornano a sfilare
http://www.riccione.se/blog/corso-il-controllo-di-gestione-e-la-pianificazione-economica-in-hotel-federalberghi-riccione-il-blog/
Il 2021 che inzia oggi è l’Anno Dantesco, in cui ricorre il settimo centenario della morte del Sommo Poeta avvenuta a Ravenna nella notte tra il 13 e il 14 settembre 1321. Angelo Chiaretti, Presidente del Centro Studi Danteschi “S. Gregorio in Conca”, ha pensato bene di aprire le celebrazioni con uno scritto per sottolineare la “romagnolità del Poeta fiorentino che riposa (non casualmente) a Ravenna”.
A Riccione categorie e Consiglio uniti: no all'eolico
CORSI OBBLIGATORI (online): Alimentarista, Sicurezza sul Lavoro, R.S.P.P. - Federalberghi Riccione

Riccione Last Minute

Offerta Riccione Last Minute
Riccione Offerta Last Minute Luglio sogno di mezza estate
Offerta Riccione Last Minute Luglio 2019
Riccione Offerta Primo sole
Riccione Offerta Fine Giugno
Riccione Offerte Fine Giugno 2018
Riccione Offerta Dolce Sole 2018 Hotel Camay

Federalberghi:Bocca, subito chiediamo vaccini per addetti turismo Federalberghi da Garavaglia. Settore chiede “fate presto”

Federalberghi:Bocca, subito chiediamo vaccini per addetti turismo Federalberghi da Garavaglia. Settore chiede "fate presto"

Federalberghi:Bocca, subito chiediamo vaccini per addetti turismo Federalberghi da Garavaglia. Settore chiede "fate presto"

(di Daniela Giammusso)
(ANSA) - ROMA, 26 FEB - "Un incontro positivo. Informale, di
conoscenza. Ma il ministro mi ha fatto davvero un'ottima
impressione. L'ho visto 'sul pezzo', concreto e soprattutto
volenteroso di iniziare". Di ritorno dagli uffici della
presidenza del Consiglio, cosi' il presidente di Federalberghi,
Bernabo' Bocca, racconta all'ANSA il primo colloquio avuto oggi
con il neo ministro del Turismo Massimo Garavglia.
"Eravamo preoccupati che ancora una volta la burocrazia
ammazzasse le buone idee - ammette Bocca -. Invece ci ha
rassicurati che i tempi saranno veloci. Gia' oggi si e' provveduto
al trasferimento delle competenze. E finalmente, possiamo dirlo,
avremo qualcuno al tavolo del Consiglio dei ministri che sara'
concentrato solo sul turismo. Per carita', senza criticare
l'operato di nessuno dei predecessori. Ma fino a oggi, come
settore, abbiamo girato praticamente tutti i ministeri, e mai da
protagonisti, dai Beni culturali all'Agricoltura, agli Affari
regionali, al Mise. Ci mancano solo le Pari opportunita'".
Sul tavolo dell'incontro, proprio nel giorno in cui l'Istat
sancisce il crollo del fatturato degli alloggi nel quarto
trimestre 2020, spiega Bocca, "temi cosi' evidenti che era facile
convenire" per un settore come quello alberghiero che nel 2021
ha gia' aperto con "perdite del -90%. Le citta' d'arte sono
praticamente 'chiuse' da marzo scorso - dice Bocca -. Ora si e'
aggiunta anche la montagna". Ma a spaventare ancor di piu' sono
le ultime notizie. "Eravamo pronti ad aprire - dice -. Prorogare
le misure attuali fino a dopo Pasqua per noi e' un grosso
problema. Quest'anno, al contrario del 2020, i ponti cadono
male. Primo maggio e 2 giugno arrivano di sabato e domenica.
Perdere la Pasqua vorrebbe dire slittare a giugno e vedere
andare in fumo almeno altri due mesi di stagione. Certo -
ammette - nessuno di noi oggi e' in condizione di dire 'si apre o
non si apre', ma abbiamo manifestato al ministro la nostra
grande preoccupazione".
E allora il tema dei vaccini diventa principale e urgente,
per altro condiviso anche dalle altre associazioni di categoria
del settore, da Assoturismo all'Associazione Italiana
Confindustria Alberghi, che invocano "un'accelerazione sulla
fornitura", "il passaporto vaccinale" e anche l'individuazione
di "corridoi sicuri per lo spostamento dei viaggiatori".
"Questa epidemia si risolvera' solo con i vaccini - concorda
Bocca -. Le zone verdi, rosse o arancioni limitano i danni, ma
non sono risolutive. Il passaporto vaccinale, che avevamo gia'
proposto in precedenza, e' fondamentale". Non a caso, al primo
dei tre punti del documento presentato da Federalberghi al
ministro Garavaglia, c'e' proprio "dare una corsia preferenziale
per le vaccinazioni agli addetti che operano nel turismo. Come
la Grecia sta gia' promuovendo le isole Covid free - dice Bocca -
anche noi dobbiamo fare in modo che i nostri dipendenti che
lavorano a contatto con il pubblico siano vaccinati. Ne va della
salute del dipendente, ma e' anche uno strumento di marketing
verso il cliente". Seconda richiesta, "allargare il superbonus
anche al settore alberghiero, cosi' da approfittare del momento
di chiusura o di capacita' ridotta per lavori di ristrutturazione
e riqualificazione". Terzo, "soprattutto per le aziende piu'
grandi, per le quali i ristori sono importanti ma non risolvono
il problema della dimensione del danno economico subito,
chiediamo di inserire, parallelamente, anche delle linee di
credito con garanzia pubblica per una durata di 15-20 anni. Non
abbiamo chiesto la luna", conclude Bocca. Quanto al nuovo
ministro, "abbiamo dato la massima disponibilita' a sostenerlo e
a confrontarci in qualsiasi momento". (ANSA).

Richiedi Info

Riccione Notizie

Tra Milano Marittima e Riccione le modelle tornano a sfilare
http://www.riccione.se/blog/corso-il-controllo-di-gestione-e-la-pianificazione-economica-in-hotel-federalberghi-riccione-il-blog/
Il 2021 che inzia oggi è l’Anno Dantesco, in cui ricorre il settimo centenario della morte del Sommo Poeta avvenuta a Ravenna nella notte tra il 13 e il 14 settembre 1321. Angelo Chiaretti, Presidente del Centro Studi Danteschi “S. Gregorio in Conca”, ha pensato bene di aprire le celebrazioni con uno scritto per sottolineare la “romagnolità del Poeta fiorentino che riposa (non casualmente) a Ravenna”.
A Riccione categorie e Consiglio uniti: no all'eolico
CORSI OBBLIGATORI (online): Alimentarista, Sicurezza sul Lavoro, R.S.P.P. - Federalberghi Riccione

Romagna con Cevoli

Paolo Cevoli, il "Video dei Videi"/ "Coronavirus? Presto verrò a casa vostra con..."
Paolo Cevoli, il "Video dei Videi"/ "Coronavirus? Presto verrò a casa vostra con..."
Paolo Cevoli, il "Video dei Videi"/ "Coronavirus? Presto verrò a casa vostra con..."

Turismo: Garavaglia, indennizzi equi e mirati in tempi certi

Turismo: Garavaglia, indennizzi equi e mirati in tempi certi

Turismo: Garavaglia, indennizzi equi e mirati in tempi certi

 

Turismo: Garavaglia, indennizzi equi e mirati in tempi certi

 

Sorgente: Turismo: Garavaglia, indennizzi equi e mirati in tempi certi - Ultima Ora - ANSA

Richiedi Info

Riccione Notizie

Tra Milano Marittima e Riccione le modelle tornano a sfilare
http://www.riccione.se/blog/corso-il-controllo-di-gestione-e-la-pianificazione-economica-in-hotel-federalberghi-riccione-il-blog/
Il 2021 che inzia oggi è l’Anno Dantesco, in cui ricorre il settimo centenario della morte del Sommo Poeta avvenuta a Ravenna nella notte tra il 13 e il 14 settembre 1321. Angelo Chiaretti, Presidente del Centro Studi Danteschi “S. Gregorio in Conca”, ha pensato bene di aprire le celebrazioni con uno scritto per sottolineare la “romagnolità del Poeta fiorentino che riposa (non casualmente) a Ravenna”.
A Riccione categorie e Consiglio uniti: no all'eolico
CORSI OBBLIGATORI (online): Alimentarista, Sicurezza sul Lavoro, R.S.P.P. - Federalberghi Riccione

Romagna con Cevoli

Paolo Cevoli, il "Video dei Videi"/ "Coronavirus? Presto verrò a casa vostra con..."
Paolo Cevoli, il "Video dei Videi"/ "Coronavirus? Presto verrò a casa vostra con..."
Paolo Cevoli, il "Video dei Videi"/ "Coronavirus? Presto verrò a casa vostra con..."

WEBINAR Misure di sostegno per le imprese turistico ricettive (25 febbraio) – Federalberghi Riccione

WEBINAR Misure di sostegno per le imprese turistico ricettive (25 febbraio) - Federalberghi Riccione

 

WEBINAR Misure di sostegno per le imprese turistico ricettive (25 febbraio) - Federalberghi Riccione

misure-sostegno riccione

CONTRIBUTI – ESENZIONI – BONUS – SOSPENSIONI – DETRAZIONI – MORATORIE 

CREDITO D’IMPOSTA – FINANZIAMENTI

GIOVEDì 25 FEBBRAIO – ORE 16,30 | in videocollegamento*

 

Sorgente: WEBINAR Misure di sostegno per le imprese turistico ricettive (25 febbraio) - Federalberghi Riccione - Il Blog

Richiedi Info

Riccione Notizie

Tra Milano Marittima e Riccione le modelle tornano a sfilare
http://www.riccione.se/blog/corso-il-controllo-di-gestione-e-la-pianificazione-economica-in-hotel-federalberghi-riccione-il-blog/
Il 2021 che inzia oggi è l’Anno Dantesco, in cui ricorre il settimo centenario della morte del Sommo Poeta avvenuta a Ravenna nella notte tra il 13 e il 14 settembre 1321. Angelo Chiaretti, Presidente del Centro Studi Danteschi “S. Gregorio in Conca”, ha pensato bene di aprire le celebrazioni con uno scritto per sottolineare la “romagnolità del Poeta fiorentino che riposa (non casualmente) a Ravenna”.
A Riccione categorie e Consiglio uniti: no all'eolico
CORSI OBBLIGATORI (online): Alimentarista, Sicurezza sul Lavoro, R.S.P.P. - Federalberghi Riccione

Romagna con Cevoli

Paolo Cevoli, il "Video dei Videi"/ "Coronavirus? Presto verrò a casa vostra con..."
Paolo Cevoli, il "Video dei Videi"/ "Coronavirus? Presto verrò a casa vostra con..."
Paolo Cevoli, il "Video dei Videi"/ "Coronavirus? Presto verrò a casa vostra con..."

Federalberghi Riccione: Salviamo il Turismo

Federalberghi Riccione: Salviamo il Turismo

 

SALVIAMO IL TURISMO
Federalberghi Riccione lancia un grido di allarme per le imprese e i lavoratori del turismo.
URGENTE!! Intervenire subito prima che sia troppo tardi.
SALVIAMO IL TURISMO Federalberghi Riccione lancia un grido di allarme per le imprese e i lavoratori del turismo. URGENTE!! Intervenire subito prima che sia troppo tardi.

Allarmismo Pandemico…..E’ il Momento per alimentare Future Paure???

Allarmismo Pandemico.....E' il Momento per alimentare Future Paure???

Allarmismo Pandemico.....E' il Momento per alimentare Future Paure???

Presentiamoci… nel nostro piccolo rappresentiamo una realta’ di operatori del turistico ricettivo.. settore che, non lo scopriamo ora,  ha sofferto come pochi  le limitazioni imposte dal governo per affrontare l’emergenza pandemica.

E’ da Ormai 10 mesi che i fatturati si sono assotigliati sino a sfiorare lo zero periodico ed a fronte di tali ingenti danni non possiamo certo dire di essere stati ricoperti di Ristori  sia noi come operatori direttamente  sia i nostri fornitori e dipendendenti… tutti legati alla stessa filiera ed agli stessi interessi

Se c’e’ una cosa che ormai abbiamo appreso da questa situazione e’ la sua estrema imprevedibilita’, negli sviluppi e nelle conseguenze che generano…quindi data la difficolta’ estrema di poter fare previsioni non riusciamo a capire la necessita’ di quotidiane uscite sui media di questo o qull’esperto che profetizza ….

Si andra’  al mare….. non si andra’ al mare….. si aprira’ a giugno, no a maggio, forse ad aprile oppure a luglio…. Insomma  in questa situazione … e nel breve … “nel doman non v’e’ certezza”…

Come operatori siamo ovviamente tesi alla speranza ed alla volonta’ di ripartire il piu’ in fretta possibile sia per necessita’ innegabili economiche sia per necessita’ insite alla nostra natura di lavoratori e piccoli imprenditori che amano il proprio lavoro.

Abbiamo ovviamente il massimo rispetto per tutti i professionisti che, ognuno dal proprio settore di competenza, si avvicina a questo dinamico e mutevole problema…ma chiediamo parimenti rispetto anche per le nostre aspettative nella speranza che informazioni possibili ma non certe non vadano ad influenzare una propensione al consumo non certo ai massimi storici, creando timori e paure  che al momento non hanno senso compiuto ne’ in un verso ne’ nell’altro.

A volte una adeguata sensibilita’ ( che non vuol dire menzogna)  nel prospettare aspettative puo far la differenza per la sopravvivenza o meno di tante  imprese.

FEDERALBERGHI RICCIONE

Turismo

Isola delle Rose, ecco la vera storia raccontata dal fondatore
http://www.riccione.se/blog/torna-il-giro-ditalia-nel-segno-di-dante-alighieri-e-dellemilia-romagna-quattro-tappe-in-regione-regione-emilia-romagna/
Nasce "Legàmi di Vite", il progetto di sviluppo "green" dell'Emilia Romagna
Federalberghi:Bocca, subito chiediamo vaccini per addetti turismo Federalberghi da Garavaglia. Settore chiede "fate presto"
Turismo: Garavaglia, indennizzi equi e mirati in tempi certi

Riccione Notizie

Tra Milano Marittima e Riccione le modelle tornano a sfilare
http://www.riccione.se/blog/corso-il-controllo-di-gestione-e-la-pianificazione-economica-in-hotel-federalberghi-riccione-il-blog/
Il 2021 che inzia oggi è l’Anno Dantesco, in cui ricorre il settimo centenario della morte del Sommo Poeta avvenuta a Ravenna nella notte tra il 13 e il 14 settembre 1321. Angelo Chiaretti, Presidente del Centro Studi Danteschi “S. Gregorio in Conca”, ha pensato bene di aprire le celebrazioni con uno scritto per sottolineare la “romagnolità del Poeta fiorentino che riposa (non casualmente) a Ravenna”.
A Riccione categorie e Consiglio uniti: no all'eolico
CORSI OBBLIGATORI (online): Alimentarista, Sicurezza sul Lavoro, R.S.P.P. - Federalberghi Riccione

Covid-19: sostegno a lavoratori e imprese localizzate in Emilia Romagna

Covid-19: sostegno a lavoratori e imprese localizzate in Emilia Romagna

Covid-19: sostegno a lavoratori e imprese localizzate in Emilia Romagna

E’ in vigore l’Accordo straordinario sottoscritto dalle parti socie di EBURT per aiutare i lavoratori e le imprese del settore in sofferenza per le misure di contenimento del COVID19.

Ecco i contributi previsti:

 

Contributo solidaristico
Per i dipendenti delle imprese del Turismo che hanno avuto una riduzione della prestazione lavorativa superiore al 40% nel 2020, è possibile richiedere un contributo che può arrivare fino a € 1.050 lordi.

 

Contributo solidaristico per lavoratori stagionali
Per i dipendenti stagionali che nel 2020 hanno fruito delle indennità previste dalla legge e hanno lavorato almeno 60 giorni nel 2019, è possibile richiedere un contributo che può arrivare fino a € 350 lordi.

 

Assistenza genitoriale al figlio minore
Per i dipendenti delle imprese del Turismo che hanno avuto assenze non retribuite per la cura dei loro figli a causa della chiusura delle scuole, è possibile richiedere un contributo pari al 50% della normale retribuzione.

 

Misure di rafforzamento della prevenzione
I titolari delle imprese del Turismo che hanno sostenuto spese per rafforzare la prevenzione e la sicurezza nel luogo di lavoro in applicazione dei protocolli Covid19, di cui non abbiano ottenuto finanziamento pubblico e/o privato (neanche sotto forma di credito d’imposta), possono richiedere un contributo fino a € 600 lordi previo accordo sindacale.

 

ATTENZIONE! I contributi sono rivolti a dipendenti e aziende con sedi esclusivamente in Emilia Romagna.

 

Per informazioni:
http://www.eburt.it/attivita/contributi-straordinari-covid19/

 

Covid-19: sostegno a lavoratori e imprese localizzate in Emilia Romagna

Audizione Federalberghi in commissione attività produttive della Camera

Audizione Federalberghi in commissione attività produttive della Camera

 

Audizione Federalberghi in commissione attività produttive della Camera

Nelle scorse settimane si è discusso molto del fatto che le risorse che il Recovery Fund dedica a cultura e turismo sono aumentate, da 3 a 8 miliardi di euro. A noi sembra che, al di là degli stanziamenti, che appaiono ancora insufficienti, continui a mancare un cambio di passo, la capacità di guardare al cuore del problema. Lo ha detto il direttore di Federalberghi Alessandro Nucara nell’audizione nell’ambito della proposta di piano nazionale di ripresa e resilienza alla commissione Attivita’ produttive della Camera.
‘Il piano – spiega Nucara – focalizza l’attenzione sui grandi attrattori culturali e sui borghi. I primi costituiscono un asset importante per il nostro sistema d’offerta turistica e i secondi potrebbero offrire un contributo allo sviluppo ed alla diversificazione dell’offerta. Ma non si possono dimenticare le altre componenti, che costituiscono una quota maggioritaria del mercato attuale. Potrei citare il turismo balneare, quello termale, la montagna, il congressuale e tanti altri, che ha nostro avviso hanno la precedenza rispetto al turismo delle radici. Se qualcuno ritiene che non sia opportuno investire su alcuni segmenti che talvolta vengono definiti ‘maturi’, ha il dovere di dirlo chiaramente e la responsabilità politica di indicare una prospettiva alle centinaia di migliaia di persone e di famiglie che da quei mercati traggono sostentamento’.
‘Noi – aggiunge – riteniamo che ci sia ancora spazio per accompagnare e sostenere chi intende investire nello sviluppo e che ci debba essere attenzione per aiutare chi non riesce a tenere il passo’.

 

CLICCA QUI per scaricare l’AUDIZIONE di FEDERALBERGHI

Audizione Federalberghi in commissione attività produttive della Camera

Vaccinazione anti SARS-CoV-2/Covid-19 per i lavoratori del settore turismo

Vaccinazione anti SARS-CoV-2/Covid-19 per i lavoratori del settore turismo

 

Vaccinazione anti SARS-CoV-2/Covid-19 per i lavoratori del settore turismo – accordo 26 gennaio 2021

 Vaccinazione anti SARS-CoV-2/Covid-19 per i lavoratori del settore turismo – accordo 26 gennaio 2021 Al fine di creare le condizioni per una ripresa dell’attività turistica, Federalberghi, unitamente alle altre organizzazioni datoriali stipulanti CCNL nel settore del turismo, ha sottoscritto con le organizzazioni sindacali Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs un’intesa per richiedere alle autorità nazionali e locali priorità per i lavoratori del settore nell’accesso al programma di vaccinazioni anti Covid-19. - CLICCA QUI per scaricare la circolare vaccinazione anti SARS-CoV-2/Covid-19 - CLICCA QUI per scaricare il verbale

Healthcare cure concept with a hand in blue medical gloves holding Coronavirus, Covid 19 virus, vaccine vial

Al fine di creare le condizioni per una ripresa dell’attività turistica, Federalberghi, unitamente alle altre organizzazioni datoriali stipulanti CCNL nel settore del turismo, ha sottoscritto con le organizzazioni sindacali Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs un’intesa per richiedere alle autorità nazionali e locali priorità per i lavoratori del settore nell’accesso al programma di vaccinazioni anti Covid-19.

 

CLICCA QUI per scaricare la circolare vaccinazione anti SARS-CoV-2/Covid-19

CLICCA QUI per scaricare il verbale

 

 

Federalberghi: audizione sul decreto milleproroghe nelle commissioni I e V della Camera.

Federalberghi: audizione sul decreto milleproroghe nelle commissioni I e V della Camera.

Federalberghi: audizione sul decreto milleproroghe nelle commissioni I e V della Camera.

Milleproroghe: Federalberghi, anno peggiore storia turismo
Crollo fatturato oltre 55%, -236 mln presenze e 13,5 mld euro

 

(ANSA) - ROMA, 22 GEN - "Il 2020 è stato l'anno peggiore della storia per le strutture ricettive italiane e si e' chiuso con un crollo del fatturato superiore al 55% e una perdita complessiva di 236 milioni di presenze e 13,5 miliardi di euro".
Con queste parole, il direttore generale di Federalberghi, Alessandro Nucara, ha aperto il proprio intervento durante l'audizione sul decreto milleproroghe nelle commissioni I e V della Camera.

"Siamo alla disperata ricerca di ogni elemento che possa aiutare le imprese a sopravvivere e questo decreto offre al Paese un'occasione importante, che non può essere sprecata", ha detto Nucara.

Gli emendamenti proposti da Federalberghi spaziano su vari campi, comprendendo misure per le imprese in affitto, sospensione del pagamento della Tari e del canone Rai per le strutture ricettive e le terme e dei canoni di concessione per gli stabilimenti termali, esonero contributivo per l'assunzione dei lavoratori stagionali e disposizioni speciali per i territori colpiti dai terremoti degli ultimi anni. (ANSA).